Mercatino T-Riciclo

Presso il Villaggio Mafalda di Via Dragoni 75/L, a Forlì, c’è un mercatino speciale, nato dall’idea di iniziare ad arginare lo spreco che esiste attorno al mercato degli articoli per la prima infanzia: è il mercatino T-Riciclo, gestito interamente da volontari, e aperto a tutti.
T-Riciclo raccoglie articoli nuovi o usati  (ma in buono stato) per bambini fino ai 12 anni donati dai cittadini (dal vestiario ai giocattoli, dai passeggini ai libri di favole ecc…) e li mette a disposizione di altri cittadini che ne hanno bisogno, in cambio di una piccola donazione simbolica: questo è il nostro contributo a favore di una cultura del riutilizzo, diversa da quella usa e getta propria dei nostri tempi. Col ricavato, poi, vengono sostenuti i progetti della Cooperativa Sociale Paolo Babini: siamo già riusciti a comprare degli strumenti musicali per i laboratori della Comunità Diapason e del Centro di Aggregazione Giovanile “Officina 52”, oltre che contribuire al finanziamento del progetto di inserimento lavorativo Piada52.

Dal 21 settembre il mercatino “T-Riciclo” aggiorna i suoi orari:

lunedì: 9:00-12, 15:30-19:00
martedì: 9:00-12, 15:30-19:00
mercoledì: 9:00-12, 15:30-19:00
giovedì: chiuso
venerdì: 9:00-12, 15:30-19:00
sabato: 9-12
domenica chiuso.

Siamo inoltre felici di comunicare che è finalmente è possibile per il Mercatino accettare il materiale da parte dei donatori, ma con l'avvertenza di limitare il quantitativo di vestiti e giocattoli all'equivalente di non più di una busta per la spesa per volta;
non c'è invece limite per la donazione di grandi attrezzature (passeggini, seggiolini, ecc...), che sono facilmente sanificabili.


Importante: prima di passare consigliamo comunque di telefonare al numero  345 9526941 per accertarsi dell’effettiva apertura del servizio.
Venite a trovarci, vi aspettiamo!

condividi
Iscriviti alla Newsletter
sarai sempre aggiornato su novità, eventi e progetti della Coop.va

Dona il tuo 5x1000

Area riservata
Inserire di seguito le proprie credenziali per poter visionare i documenti dedicati
Loading…