Nasce il Centro "A-Prendere il mondo" con l'aiuto di Abarth Club Romagna

C’è una collaborazione fra società civile e terzo settore che festeggia una ricorrenza speciale, e che unisce due mondi solo apparentemente molto lontani: è la moto-befana che ogni anno fa visita al Villaggio Mafalda della Cooperativa Sociale Paolo Babini per portare regali ai bambini e ai ragazzi delle case famiglia del comprensorio forlivese, giunta alla decima edizione.

Per celebrare questa ricorrenza Abarth Club Romagna e un gruppo di sponsor coordinati da Ermes Gordini, quest’anno non si sono limitati ai regali per i bambini ma attraverso l’aiuto di alcuni sponsor hanno raccolto i fondi necessari per  avviare un nuovo servizio della Cooperativa, il Centro “A-prendere il mondo”, dedicato ai bambini con difficoltà di apprendimento.

Le diagnosi di DSA, o Disturbi Specifici dell’Apprendimento (dislessia, disortografia, disgrafia, discalculia), sono sempre più frequenti.

Da tempo la Cooperativa Sociale Paolo Babini desiderava dare una risposta più strutturata a questo tipo di bisogno educativo che viene segnalato dalle scuole e dai professionisti, e che spesso lascia i genitori in difficoltà al momento di affrontarlo in modo adeguato.

Grazie alla regia dell’Abarth Club Romagna che ha coordinato la ricerca dei fondi attraverso sponsor locali sono state donate alla Cooperativa sociale Paolo Babini 9 postazioni computer complete che renderanno possibile l’apertura del Centro, che avrà sede nel palazzo delle scuole Dorotee in via dei mille (ingresso via Maioli 2).

I professionisti coinvolti nel nuovo Centro sono:
–    Rossana Spinelli - psicologa esperta in DSA e specializzanda in psicodiagnostica clinica e forense;
–    Ilenia Bombardi- pedagogista specialista in difficoltà e disturbi dell’apprendimento;
–    Francesca Bianchi - educatrice esperta in strategie didattiche alternative e nell’utilizzo di software Anastasis.
L’èquipe si avvale della supervisione scientifica della dott.ssa Catherine Hamon, neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione condotta da Piergiuseppe Bertaccini a cui hanno preso parte anche il Sindaco di Forlì Davide Drei e la responsabile dell’Area Educativa della Paolo Babini Melissa Ficiarà, il vicepresidente dell’Abarth Club Romagna Alessandro D’Antonio ha consegnato simbolicamente le chiavi del Centro all’operatrice Ilenia Bombardi.

Per informazioni sulle attività del Centro:
Rossana Spinelli: 331 5936651
Ilenia Bombardi: 347 9164522

 

condividi
Iscriviti alla Newsletter
sarai sempre aggiornato su novità, eventi e progetti della Coop.va

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…