#iorestoincomunità

Non è facile stare a distanza dove si vive in tanti, riorganizzare i turni per abbassare al minimo il numero degli scambi, disinfettarsi in continuazione le mani, portare le mascherine 24 ore al giorno, ma.... anche da questo tempo c'è da imparare, e ad insegnarcelo sono i nostri ragazzi.

"Alla fine questa quarantena non è poi così male"... perché? Ma prima di tutto ho scoperto tanti lati di me che non conoscevo, soprattutto ho scoperto delle qualità che non sapevo di avere... ho scoperto anche lati positivi di persone che prima non mi degnavo neanche di guardare. Le mie giornate sono sempre uguali: mi alzo, faccio colazione, faccio le PULIZIE, sistemo la mia camera, pranzo, e tutto il resto del pomeriggio ca**eggio, ogni giorno e sempre la solita routine però, c'è un però, io non mi lamento anzi... sono felice, contenta, perché sto rafforzando il rapporto che ho con gli educatori, ma anche con i ragazzi con cui convivo, ogni giorno imparo qualcosa di me, mi conosco sempre di più, divento sempre più grande, quindi si questa quarantena non è poi così male... e quando finirà tutto questo, quando torneremo alla normalità noi ci dimenticheremo presto di questo periodo ma penso che ognuno di noi si porterà nel cuore tutto quello che ha passato in questa quarantena, le fatiche ha fatto, i sorrisi, i rapporti che ha creato in questo lunghissimo e interminabile periodo...🥰

condividi
Iscriviti alla Newsletter
sarai sempre aggiornato su novità, eventi e progetti della Coop.va
Area riservata
Inserire di seguito le proprie credenziali per poter visionare i documenti dedicati
Loading…