Chiusura dell'anno della Rete di Famiglie

Venerdì 9 giugno è stata una serata davvero speciale, la prima uscita in un luogo istituzionale della Rete di Famiglie .
Questo progetto, nato 17 anni fa per avvicinare famiglie accoglienti e bambini alla ricerca di un aiuto per crescere, si è presentato alla città nel Salone Comunale di Forlì attaverso il racconto dei protagonisti, gli interventi dei professionisti ed una pubblicazione nata proprio per fissare e diffondere quanto viene fatto dalle oltre 100 fra coppie e single che in varie forme decidono di aprire la loro casa ad una esperienza di accoglienza.

Momenti chiave della serata sono stati:
la presentazione del Terzo Quaderno della Rete, con i preziosi contributi di tutti i protagonisti;
la lettura della favola Il Tigrotto Roar che narra con un linguaggio adatto ai più piccoli la storia di un affido;
gli interventi della Dottor.ssa Catherine Hamon e Nicoletta Zampighi, che hanno spiegato il valore del progetto dal punto di vista professionale;
il contributo della responsabile dell'Equipe Affidi del comune di Forlì Chiara Mascellani, che ha posto l'accento sulla collaborazione fra istituzioni e terzo settore;
le testimonianze di alcune famiglie della Rete;
la proiezione del filmato dedicato ai primi 30 anni di vita della Cooperativa Sociale Paolo Babini.

Il tutto condotto magistralmente da Luciano Sedioli, giornalista, ex direttore de Il Momento nonché membro della rete di Famiglie.

condividi
Iscriviti alla Newsletter
sarai sempre aggiornato su novità, eventi e progetti della Coop.va

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…