Officina52

 “…è la mia età a mezz’aria in questa condizione di stabilità precaria…”
(La linea d’ombra-L. Jovanotti)


Officina52 è un Centro di Aggregazione Giovanile (CAG) che si trova all'interno dell'Area Verde di Via Dragoni. Si propone come luogo di ritrovo e offre ai ragazzi che lo frequentano l'opportunità di costruire relazioni significative affiancati da operatori sociali che facilitano le dinamiche del gruppo, soprattutto attraverso l’elemento aggregante della musica. All’interno dei propri locali e nel parco attiguo Officina 52 offre da settembre a luglio diverse tipologie di attività, come ad esempio

  • Percorsi e proposte di cittadinanza attività
  • Progetti di orientamento al lavoro
  • Laboratori artistici, culturali e di promozione della abilità sociali
  • Attività sportive

Una delle caratteristiche del progetto è il concetto di libertà: tutti i ragazzi possono partecipare e possono scegliere liberamente se frequentare. I CAG infatti si propongono come “opportunità”, come “offerta” per gli adolescenti e preadolescenti, come spazi per fare e pensare.
Indipendentemente dalla modalità di iscrizione è necessaria una stretta collaborazione tra i diversi attori del progetto educativo, in modo che il ragazzo possa trovare intorno a sé riferimenti coerenti e una “rete sociale”.

Idee e innovazione, sperimentare nuovi progetti di coesione sociale.

La Coesione sociale rappresenta qualcosa in costante movimento, è un processo, una "abilità" che la società rigenera continuamente, un mezzo per realizzare comunità meno vulnerabili, maggiormente in grado di rispondere alle domande dei propri membri e di prevenire e contrastare ogni forma di esclusione e disuguaglianza.

Sostenere la coesione sociale significa

  • valorizzare le relazioni tra i membri della società e promuovere l’assunzione collettiva di responsabilità, percependo i problemi come comuni e non circoscritti a singole persone o gruppi
  • cercare nel protagonismo delle persone e delle formazioni sociali il principale fattore per contrastare la frammentazione e sostenere il sistema delle risposte ai bisogni

sostenere servizi e processi di inclusione e integrazione per le persone con disabilità o fragilità sociale

Per informazioni:
Irene Garzaniti: 345 4942197
officina52@paolobabini.it

 

condividi
Iscriviti alla Newsletter
sarai sempre aggiornato su novità, eventi e progetti della Coop.va

Dona il tuo 5x1000

Area riservata
Inserire di seguito le proprie credenziali per poter visionare i documenti dedicati
Loading…