Inclusione

“La saggezza è saper stare con la differenza senza voler eliminare la differenza”
(G. Bateson)

Come reagite di fronte alla diversità?

Quello che serve lo sappiamo, ma non tutto quello che serve possiamo metterlo in gioco, a noi serve la comunità, i pari, i dispari significativi, i contesti…
Per questo motivo riteniamo importante educare il territorio nel suo insieme arricchendo la comunità di strumenti utili per poter accogliere e includere la diversità, cerchiamo di alimentare una coscienza collettiva rispetto alla diversità e al suo prezioso contributo che nella vita di tutti porta sensibilità, cura e inclusione.

Tutto parte dal riconoscimento della differenza tra integrazione e inclusione:
L'integrazione è una situazione. Ha un approccio compensatorio, ovvero si riferisce esclusivamente all’ambito educativo. Guarda il singolo, nel senso che prima interviene sul soggetto con disabilità e poi sul contesto. Incrementa una risposta specialistica.
L'inclusione è un processo, che si riferisce alla globalità delle sfere educative, sociali e politiche. Guarda a tutte le persone indistintamente e a tutte le loro potenzialità. Interviene prima sul contesto, poi sul soggetto. Trasforma la risposta specialistica in ordinaria.

Con i nostri progetti cerchiamo di abbassare la soglia del timore che crea diffidenza e distanza, attraverso azioni di prevenzione, apprendimento, valorizzazione.

condividi
Iscriviti alla Newsletter
sarai sempre aggiornato su novità, eventi e progetti della Coop.va

Dona il tuo 5x1000

Area riservata
Inserire di seguito le proprie credenziali per poter visionare i documenti dedicati
Loading…